sabato 21 luglio 2012

Cheesecake con gelée di melone


Ingredienti per una tortiera con 24 cm di diametro

Per la base
200 g di biscotti Digestive
100 g di burro
1 bustina di vaniglia

Per il ripieno
400 g di Philadelphia
200 g di panna da montare, non zuccherata
4 cucchiai di zucchero a velo
3 fogli di colla di pesce

Per la gelée
400 g di polpa di melone
50 g di zucchero di canna
15 g di colla di pesce

Tritare i biscotti nel mixer con il burro, precedentemente sciolto. Con i biscotti tritati foderare il fondo della tortiera (la tortiera deve essere con apertura a cerniera), rivestito con carta da forno. Schiacciare il trito dei biscotti con un cucchiaio, sul fondo, in modo da rivestirlo, e porre in frigo. Mettere in ammollo i 3 fogli di gelatina, in acqua fredda, per 10 minuti. In una terrina lavorare con una frusta il formaggio e lo zucchero a velo, in modo che diventi cremoso; aggiungere la panna montata. In un pentolino far scaldare un po' di panna e farvi sciogliere la colla di pesce strizzata. Unire velocemente la colla sciolta alla miscela della panna montata con il formaggio. Versare il tutto sulla base dei biscotti, livellare per bene e porre in frigo per 4 ore.
Per la gelè: mettere la colla di pesce in ammollo, in acqua fredda, per 10 minuti. Frullare la polpa di melone con lo zucchero di canna, prelevarne una tazza e scaldarla per poter sciogliere la colla di pesce. Unire il tutto e versarlo sulla cheesecake. Riporre in frigo per altre 3 ore.
Potete decorare la cheesecake con frutta fresca, come ha fatto Irene.


1 commento:

  1. Complimenti Silvana ti è venuta molto bene!!
    buon we

    loredana

    RispondiElimina